Tutto cominciò così

Postato il Aggiornato il

Quadrato di Branca E
Il primo Quadrato del Campo di Sezione

Nella Valle delle Scagne il tempo era scandito dalle sole leggi di Madre Natura. Tutte le creature della foresta trascorrevano le proprie esistenze in piena armonia con mucche e cavalli ormai perfettamente integrati nel territorio. Gli alberi maestosi offrivano, mormorando, asilo e sollievo dai raggi del sole.

Improvvisamente, a turbare la serenità del luogo, arriva un gruppo di ragazzi, poi un altro e poi un altro ancora, e di seguito altri, tutti con zaini e materiali vari. Il loro incedere nella valle è comunque tranquillo e garbato, quasi non volessero disturbare più del consentito.

Ma chi sono questi giovani intrusi? Sono ragazze e ragazzi esploratori del CNGEI della Sezione di Roma che si accingono ad allestire il loro Campo di Sezione.

Arrivano ai siti loro assegnati, gruppo per gruppo, e gioiosamente si mettono a montare i loro sottocampi, mentre gli alberi più vicini, allarmati, informano quelli più lontani.

Ma i nostri esploratori sono addestrati a vivere all’ aperto nel pieno rispetto della natura e rapidamente e senza inutili e chiassosi schiamazzi cominciano a dar forma al campo.

Chi si occupa di montare tende, chi dei tavoli di pattuglia, chi delle costruzioni ed una squadra speciale si dedica alla costruzione di una grande torre per l’Alzabandiera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...